Ostia, Chiaraluce (CasaPound): sfidiamo a confronto pubblico ex consiglieri Zannola (Pd) e Ferrara (M5S) candidati al Comune

Roma, 26 maggio – “Sfidiamo ad un confronto pubblico gli ex consiglieri del X Municipio Zannola del Pd e Ferrara del M5S oggi candidati al consiglio comunale di Roma. Vogliamo chiedergli innanzitutto quali sono le loro responsabilità sulla questione del commissariamento di Ostia che oggi impedirà ai cittadini di votare per il Municipio: Zannola ha fatto parte della maggioranza ed ha sempre sostenuto l’ex presidente Tassone arrestato perché faceva affari con le cooperative della mafia romana,  Ferrara invece dovrebbe spiegare dov’erano i tre consiglieri grillini quando venivano assegnati gli appalti. E’ proprio qui la differenza: con un solo consigliere di CasaPound tutto ciò non sarebbe potuto accadere. Aspettiamo risposte dai candidati di Pd e M5S, scelgano loro data, luogo e moderatori”. Lo ha dichiarato in una nota Carlotta Chiaraluce, candidata di CasaPound Italia al consiglio comunale di Roma.

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi